Biografia

Silvia Manetti, laureata in Architettura presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” dal 1996, è Iscritta all’Albo dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e Provincia dal 2000.
Ha collaborato presso alcuni studi della Capitale, tra i quali:
– Studio G.R.A.U. (Gruppo Romano Architetti e Urbanisti)
Tra il 1998 ed il 1999 collabora con la Techint S.p.A. di Milano partecipando alla progettazione esecutiva del “Nuovo Campus Orti_Lamarmora” e lo studio di fattibilità de “La Cittadella del Sapere di Sant’Ambrogio” per l’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Dal 2000 al 2007, presso la società Servizi e Progetti per l’Architettura S&PA srl di Roma, diventa responsabile del settore delle ristrutturazioni di interni e di stabili sia per uso civile che di uffici. In particolare ha curato:
·          Sede “La Margherita”, Via Sant’Andrea delle Fratte, Roma – Progettazione e D.L.
·          Sede “Enterprise Digital Architect S.p.A., Via Lombardia, Roma – Progettazione e D.L.
·          Sede “I Democratici”, SS Apostoli, Roma – Progettazione e D.L.
·          Sede “Environ Italy”, Eur, Roma – Progettazione e D.L.
e numerose ristrutturazioni di uso abitativo.
Tra le esperienze più significative per la Comunità Ebraica di Roma (CER) ha curato la Direzione di Cantiere del Museo Ebraico di Roma.

Dal 1997, ricopre il ruolo di tecnico dell’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma, per il quale ha realizzato lo spazio espositivo omonimo, la ristrutturazione, restauro ed ampliamento dei locali museali, il rifacimento del Sagrato della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi, ha curato, inoltre, la fattibilità e la realizzazione di diversi impianti ascensori in immobili di proprietà dell’Istituto.

Nel 2007 crea Projects4 insieme all’architetto P. Martorana, svolgendo attività di consulenza nei campi della Pianificazione degli spazi lavoro, Disegno degli interni e Architettura, Direzione Lavori e Project Management.
Dal 2010 collabora con il Vicariato di Roma, per cui ha svolto diversi interventi di messa in sicurezza di facciate di chiese e palazzi storici nel centro di Roma. In particolare ha svolto:
– il lavoro di manutenzione ordinaria delle falde di copertura del Chiostro del Bramante – Santa Maria della Pace in Roma
– la messa in sicurezza dei cornicioni, la sostituzione dei discendenti ed il rifacimento parziale degli intonaci del Palazzo dei Cento Preti – Roma.
Dal 2011 è responsabile tecnico del Consorzio Residenza Aurelia, per cui verifica e coordina le attività necessarie per l’iter convenzionale in atto; inoltre ha seguito la ripartizione delle spese del Consorzio, secondo i nuovi parametri procedurali stabiliti.         Dal 2016 è Presidente del Consorzio Residenza Aurelia, svolgendo attività di gestione e coordinamento.

Attualmente svolge attività nella sede dello “Studio d’Architettura Manetti” avvalendosi di validi collaboratori in diversi campi.

Manetti_18_03